FTSE-MIB: Correzione in corso

FTSE-MIB: Correzione in corso

Ieri abbiamo visto come la nostra interpretazione sia stata corretta, nonostante si sia formato un modello ribassista da qualche sessione, siamo riusciti ad interpretare al meglio la fase di studio di una ipotetica entrata ribassista, limitando di molto la potenziale perdita. L'indice ha quasi raggiunto il nostro livello a 22.040, ma non escludiamo una continuazione del rally fino a 22.140 prima di vedere se questo modello ribassista fallirà oppure lavorerà correttamente. Il lato oscuro rimane il fatto che oggi, essendo venerdì, non è la sessione più adatta per prendere posizione, anche se multiday, quindi si potrebbe anche attendere la chiusura settimanale, ma questa deve essere una scelta personale...

mib.PNG
La mattinata è caratterizzata dal nostro rimbalzo tecnico atteso (onda B), e questa potrebbe essere una idea di trading. Dal punto di vista tecnico, il rimbalzo potrebbe ancora continuare durante la sessione odierna, ma allo stesso tempo non possiamo dimenticare che interpretiamo questo movimento all'interno della correzione. Stop posizione corte con una chiusura giornaliera sopra il massimo precedente.

m.PNG
(ANSA) - MILANO, 25 SET - Si mantengono deboli le principali Borse europee deboli in una giornata già difficile per i mercati asiatici, affossati dalle previsioni di una crescita al di sotto del 6% della Cina negli ultimi due trimestri dell'anno. Si aggiunge il calo dei futures su Wall Street in attesa del World Trade Monitor dell'istituto di analisi olandese Cpb, previsti per le 15. Domani si esprimerà la Bce, con il bollettino economico, mentre dagli Usa sono in arrivo oggi le richieste di sussidi di disoccupazione, le vendite di case e le scorte settimanali di greggio, che cede l'1,36% a 56,51 dollari al barile (Wti). Milano (-1,6%) e Parigi (-1,5%) sono le peggiori dietro a Madrid e Francoforte (-1,1% entrambe) e Londra (-1%). Vendite sul comparto tecnologico per Nokia (-2,6%) e Logitech (-2,9%) e sui microprocessori. In particolare cede Ams (-3,2%) a seguito delle ipotesi di un intervento di Advent International a fianco di Bain per una controfferta su Osram (+2%).
  • Like
Reactions: Mercataro and Teo
Alto